Home Spettacolo Spettacolo Genova

Il Teatro Nazionale riapre i battenti: largo ai giovani artisti

0
CONDIVIDI
La conferenza di presentazione al Teatro Nazionale

Dopo oltre cento giorni di forzata “inattività” (ma quanto lavoro dietro le quinte!) il Teatro Nazionale ricomincia proponendo tre nuovi spettacoli della 25esima Rassegna di drammaturgia contemporanea curata da Andrea Porcheddu e Giorgio Gallione.

Da mercoledì 1 luglio al Teatro Gustavo Modena arriva Fly Me to the Moon, una folgorante commedia dell’irlandese Marie Jones diretta da Carlo Sciaccaluga: la vita di due giovani donne, che sbarcano il lunario lavorando come badanti, subisce un’improvvisa sterzata quando la morte dell’uomo a cui badavano offre loro un’occasione di riscatto.

Da mercoledì 8 luglio alla Sala Mercato Barbara Alesse dirige Io amo la morte, come voi amate la vita del franco algerino Mohamed Kacimi.

Ispirato a fatti realmente accaduti, ci racconta l’incontro di due giovani francesi di origine araba e musulmani: uno è un terrorista, l’altro un poliziotto.

Al Teatro della Corte Ivo Chiesa da mercoledì 15 luglio, va in scena Per le parti di lei che sono mie con la regia di Mercedes Martini. Tre racconti noir firmati da Maurizio de Giovanni. Tre donne che non si conoscono, ciascuna colpevole di un crimine terribile, per una discesa nel cuore nero dell’umanità.

Orari: dal martedì al sabato si inizia alle 20,30, il giovedì alle 19,30.

II biglietti per gli spettacoli della Rassegna a  10 euro sono acquistabili online al link: https://biglietti.teatronazionalegenova.it/

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Homo ridens è la rassegna di reading “seriamente comici” pensata in collaborazione con Palazzo Ducale, che comincia giovedì 25 giugno alle ore 18.30 nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale.
Sei reading in cui giovani artisti leggono, recitano o musicano pillole comiche tratte dalle pagine di Stefano Benni, Umberto Eco, Carla Signoris, David Sedaris, Marco Presta, Enrica Tesio, per esplorare il comico nella letteratura contemporanea.

Il programma

Giovedì 25 giugno: Lisa Galantini e Giua leggono Stefano Benni

Giovedì 2 luglio: Paolo Li Volsi e Alessandro Pizzuto leggono David Sedaris

Giovedì 9 luglio: I Bettedavis Duo (Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino) leggono Carla Signoris

Mercoledì 15 luglio: Lisa Galantini e Giua leggono Enrica Tesio

Mercoledì 22 luglio: I Bettedavis Duo (Elisabetta Mazzullo e Davide Lorino) leggono Umberto Eco

Mercoledì 29 luglio: Paolo Li Volsi e Alessandro Pizzuto leggono Marco Presta

I reading sono a ingresso libero. È necessario prenotarsi sul sito Eventbrite.

Eli/P.