Home Spettacolo Spettacolo Genova

Il Teatro Nazionale omaggia il fondatore Ivo Chiesa con un premio internazionale

0
CONDIVIDI
Teatro Nazionale di Genova

Il Teatro Nazionale di Genova festeggia il centenario della nascita del suo fondatore istituendo il Premio Internazionale Ivo Chiesa – Una vita per il teatro. I vincitori saranno rivelati al pubblico con una serata in streaming il 22 dicembre 2020, giorno in cui Chiesa avrebbe compiuto cento anni.

Uomo di teatro a tutto tondo, Ivo Chiesa è stato impresario, critico teatrale, drammaturgo, fondatore nel 1946 della rivista Sipario: direttore del Teatro Stabile dal 1955 al 2000, ha inciso profondamente nel promuovere e diffondere la cultura teatrale e, insieme a Paolo Grassi del Teatro alla Scala, è considerato uno dei padri del teatro italiano.

La prima edizione del premio si compone di dieci categorie che spaziano su ogni forma di attività teatrale, dai registi agli organizzatori, dai costumisti agli scenografi, compositori, studiosi, sottolineando l’adesione tra vita e teatro, tra identità privata e ruolo artistico: per ognuna è stata individuata una terna di candidati tra i quali verrà scelto il vincitore.

Un premio che mira a scavalcare i confini delle arti e premia la vita dedicata al teatro, sia di chi sta in evidenza che di chi sta nell’ombra ma è indispensabile.

Con questo premio, afferma il direttore Davide Livermore, si  desidera restituire al pubblico, con gratitudine, la lezione di uno dei fondatori del teatro pubblico italiano e insieme ringraziare Ivo Chiesa per la sua totale dedizione al  mondo artistico.

La giuria, eterogenea e rappresentativa dell’universo teatrale, come di livello internazionale sono i premiati, è presieduta da un grande figlio di Chiesa, Marco Sciaccaluga.

L’evento sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook del Teatro Nazionale di Genova il 22 dicembre alle ore 20,30, su Telenord alle ore 23 (repliche il 27 ore 13,30 e 19) e su Classica HD ( canale 136 della piattaforma Sky) il 31 dicembre alle ore 22.10. ELI/P.