Home Sport Sport Genova

Il ritorno del Triathlon a Recco. Varianti alla circolazione

0
CONDIVIDI
Edizione numero 15 del Triathlon "Città di Recco"

I provvedimenti su circolazione e sosta per il ritorno del Triathlon a Recco.

E’ tutto pronto per l’edizione numero 15 del Triathlon “Città di Recco”. La manifestazione prenderà il via domenica 11 luglio alle ore 13, gara diventata quest’anno internazionale per la presenza di atleti provenienti da Svizzera, Olanda e Norvegia.

«Il triathlon è un evento che si svolge ormai dal 1998, cresciuto anno dopo anno fino ad avere oggi una dimensione internazionale. Un traguardo importante, in quanto la competizione integra turismo e sport: binomio vincente per la promozione del territorio». Commenta il sindaco Carlo Gandolfo.

Nel giorno della gara sono previsti lavori di allestimento e riallestimento del circuito che comporteranno alcune modifiche alla circolazione delle auto e alla sosta.

Divieti di transito e di sosta.

Divieto di transito e di sosta in largo dei Mille dalle ore 6 alle ore 20 fino. Divieto di sosta in lungomare Bettolo dalle ore 6 alle 17 in tutti gli stalli nel tratto compreso tra via Assereto e l’isola ecologica pitosfori e tra il civico 54 e via Assereto. In via Cavour, via Mulinetti e in passeggiata di punta Sant’Anna divieto di sosta dalle ore 8 alle 17 mentre in corso Garibaldi è stato istituito il divieto di transito veicolare dalle ore 13 alle ore 17.

Saranno chiuse al traffico dalle ore 13 alle ore 15.50 la strada provinciale la SP 333, 225 e 19 nei tratti fra Recco, Avegno, Uscio, Moconesi e Lumarzo.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione, si ricorda che la balneazione è interdetta dalle ore 12.30 alle ore 14.30, presso la spiaggia dei Frati, per consentire l’accesso in acqua degli atleti, e in corrispondenza della spiaggia libera sotto la “Rotonda Baden Powell”, per far defluire gli atleti dal mare alla passeggiata. Abov