Home Cultura Cultura Imperia

Il 29 a XXmiglia 24°convegno scientifico Occhio della Mente

0
CONDIVIDI
Il 29 a xxmiglia 24°convegno scientifico Occhio della Mente

Prevenzione e riabilitazione visiva nelle zone rurali e montane delle Alpi Meridionali tra Italia e Francia

Un momento di restituzione e scambio di buone pratiche nell’ambito del progetto Action4Vision, parte del Programma Europeo di Cooperazione Transfrontaliera ALCOTRA

Ventimiglia, 27 novembre 2019 – Prevenzione e riabilitazione visiva nelle zone montane transfrontaliere: è questo il tema della ventiquattresima edizione del tradizionale appuntamento scientifico “Occhio della Mente”, promosso dall’Istituto David Chiossone onlus, che si svolgerà venerdì 29 novembre 2019 a Ventimiglia, nella Sala Squarciafichi del Forte dell’Annunziata, dalle 9.30 alle 17.

Al centro del convegno saranno le esperienze e buone pratiche emerse nell’ambito di “Action 4 Vision”, il progetto di cooperazione Italia-Francia per la sensibilizzazione, prevenzione e screening del deficit visivo, che si pone l’obiettivo di facilitare l’accesso alle cure e il supporto socio-sanitario agli abitanti delle aree rurali e montane delle Alpi Meridionali francesi e, sul versante italiano, nelle aree interne delle province di Imperia e Cuneo.

La prima parte dell’evento sarà quindi dedicata alla restituzione dei risultati del progetto, dalla mappatura dei bisognidella popolazione con disabilità visiva agli interventi di screening nei territori rurali e montani delle province di Cuneo e Imperia e delle Alpi marittime francesi. Sarà così valorizzata l’importanza sociale degli interventi sul territorio.

Nel pomeriggio si entrerà nel vivo delle buone pratiche: dalla badante del borgo, sperimentata nel cuneese, fino alMaster per riabilitatore delle disabilità visive, realizzato dall’Istituto Chiossone in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova.

Protagonisti dell’evento saranno quindi i rappresentanti dei diversi partner del progetto “Action 4 Vision”. Per l’Italia, l’Istituto David Chiossone Onlus per ciechi e ipovedenti (www.chiossone.it) – con la collaborazione della ASL1 Imperiese – e la ASL CN1 (www.aslcn1.it). Per la Francia, Mutualité Française PACA SSAM, Association des Parents d’Enfants Déficients Visuels e Association Valentin Haüy.

Il confronto produttivo tra due modelli, la cooperazione tra figure professionali diverse e complementari e l’utilizzo delle tecnologie più avanzate sono le caratteristiche distintive che rendono “Action 4 Vision” un progetto innovativo.

“Action 4 Vision”, della durata complessiva di tre anni, si concluderà a gennaio 2020, fa parte del Programma INTERREG ALCOTRA per la cooperazione transfrontaliera Italia – Francia ed è cofinanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR).