Home Cronaca Cronaca Genova

I carabinieri sequestrano a Bolzaneto discarica abusiva

0
CONDIVIDI
Controllo discarica carabinieri forestali (foto di repertorio)

Due le persone denunciate

Una maxi discarica abusiva a cielo aperto, è stata scoperta e posta sotto sequestro dai carabinieri della compagnia di Genova-Sampierdarena e della stazione Forestale di Rivarolo, in via Nostra Signora della Guardia, a Bolzaneto.

Si tratta di un’area di circa 18 mila metri quadrati, mentre i rifiuti illeciti scoperti hanno un volume pari a 5 mila metri cubi. Nell’area che ospitava negli anni scorsi diverse aziende, sono stati rinvenuti materiali ferrosi, macchine e parti di ricambio, pneumatici, materiali plastici, oli esausti, mattoni, piastrelle, elettrodomestici e materiali informatici.

I militari hanno anche trovato e sequestrato sei mezzi, tra auto e furgoni abbandonati, privi di copertura assicurativa.

Due le persone denunciate. Si tratta del proprietario di un mezzo usato per la raccolta e trasporto di rifiuti ferrosi ed un altro per violazione dei doveri di custodia di un furgone gravato da un provvedimento di confisca.

Sono in corso accertamenti volti ad individuare gli autori dello sversamento abusivo.