Home Spettacolo Spettacolo Genova

Guardando Capodanno: a De Ferrari festa lunga tre giorni. Il clou con Giusy Ferreri

0
CONDIVIDI
Capodanno 2019 a Genova

Capodanno a Genova. Sarà una grande festa all’aperto lunga tre giorni.

Si comincia da domenica 29 dicembre. Piazza De Ferrari si trasformerà per tre giorni in un palcoscenico. I primi a esibirsi saranno i Mates, domenica 29 dicembre alle 17.

Si tratta del gruppo di creator più seguito sul web, nato nel 2015 grazie all’incontro di Anima, St3pny, Surry e Vegas, vere e proprie star di internet a cui, nel 2018, si è unito Jayden, la mascotte umanoide con le sembianze di un panda, nel ruolo di produttore musicale.

Alle 21.30 sarà il momento della musica di Gabry Ponte, dj di fama mondiale.

Lunedì 30 dicembre alle 17, i protagonisti saranno gli Awed e i suoi amici, un trio di giovanissimi youtuber Simone Paciello, in arte Awed, youtuber, scrittore e attore; Riccardo Dose, anche lui youtuber e attore che ha fatto dell’ironia e della parodia i suoi caratteri distintivi; altro componente del gruppo è Amedeo Preziosi.

La giornata proseguirà, alle 21.30, con i Boomdabash, gruppo rap pugliese.

L’ultimo giorno, martedì 31 dicembre, l’appuntamento della lunga notte di Capodanno prevede una star a sorpresa che precederà l’ospite principale della serata.

Alle 22.30 la festa entrerà nel vivo con Giusy Ferreri.

“Genova si sta scoprendo sempre più dinamica e viva – ha spiegato oggi il sindaco Marco Bucci durante la presentazione del programma di Capodanno a Genova- ogni volta che organizziamo eventi in città la risposta è sempre più alta, così abbiamo deciso di creare un momento speciale per il Capodanno promuovendo una festa che ci porterà al 2020 non lunga una notte, ma tre”.

“Saranno vacanze di Natale da sogno – ha aggiunto il governatore ligure Giovanni Toti – perché Genova è tornata a sognare. Ed è il motivo per cui con il comune abbiamo organizzato tanti eventi e un capodanno lungo 3 giorni, che va incontro a più generazioni e a diversi gusti musicali. Ci saranno anche le mostre di Palazzo Ducale. Come quella che, nella Loggia degli Abati, rende omaggio a 120 anni dalla sua nascita al grande regista americano Alfred Hitchcock con una sezione dedicata ai suoi rapporti con la Liguria. Oppure la mostra Il secondo principio di Banksy. Opere di un artista chiamato Banksy. Terza mostra di grande richiamo è Anni Venti in Italia. L’età dell’incertezza”.

Anche i teatri proporranno diverse occasioni di festeggiare: il 28-29 dicembre 2019 il Teatro Politeama Genovese ospita il classico musical di Natale ‘A Christmas Carol’. Mercoledì 1° gennaio 2020 al Teatro Carlo Felice, alle 16, andrà in scena il Concerto di Capodanno con la Janoska Ensemble accompagnata dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

Per il divertimento di tutti da ricordare il Circumnavigando Festival al Porto Antico.