Home Sport Sport Savona

Grande vela a Loano ai Campionati italiani di doppio

0
CONDIVIDI
Il via di una prova

SAVONA. 8 SETT. Spettacolari regate al largo di Loano nella prima giornata di gare per l’assegnazione dei titoli italiani giovanili di doppio. In acqua 300 imbarcazioni per undici titoli in palio. Fra i grandi protagonisti del campionato ci sono diversi equipaggi rivieraschi e ponentini che si stanno mettendo in luce e sono ancora in lotta per la conquista del titolo.

Migliaia gli appassionati, i turisti ed i curiosi che seguono con passione lo svolgersi delle regate dalla costa. Grande soddisfazione per gli organizzatori di questa grande kermesse che vede impegnate a Loano, provenienti da tutta Italia, un migliaio di persone fra dirigenti, tecnici, atleti, giudici, accompagnatori, parenti ed amici dei giovani talenti della vela.

Queste le classifiche ed i risultati dopo la prima giornata di regate. Oggi si scende di nuovo in acqua per la disputa di due o tre prove, vento permettendo.

Equipe Evolution. 19 imbarcazioni. Dopo due prove: 1) Caldarera-Peria (CV Marc), 3 punti; 2) Cucco-Gandolfo (CNLoano); 6; 3) Vassallo Finke (CVVentimiglia), 8.

Feva. 49 barche. Dopo 2 prove: 1) Andreoli-Rossi (CVG), 2; 2) Gatta-Argazzi (CNS), 6; 3) Trucchi-Trucchi (id), 6.

Hobie 16. 17 barche. Dopo due prove: 1) Nicola Abimbola e Chiara Baccara (WC Cagliari), 4; 2) Carlo Centrone e Diana Passoni (Centro Velico 3v), 8; 3) Gianmarco Gini e Marta Vigorito (id.), 9.

Classe Dragoon.13 barche. 2 prove: 1) Gianmaria Tuma e Riccardo D’Amico (Compagnia della vela,Roma), 4; 2) Eleonora Tabussi e Leonardo Matarazzo (LNI Ostia), 5; 3) Giorgia Loffreda e Gabriele Boccacci (id.), 10.

Equipe.Under 12. 17 barche. Dopo tre prove: 1) Del Bimbo-Iacci (CnFollonica), 7; 2) Lorenzi-Piombo (Circolo Velico Ventimigliese), 7; 3) Coluzzi-Beligni (CV Castiglione della Pescaia), 8.

Feva. Under 12. 11 barche. Dopo 3 prove: 1) Arosio-Arosio (CVG), 7; 2) Vicentini- Salvatore (id.), 8; 3) Rapuzzi-Folonari (id), 9.

Classe 29er. 54 barche. Due prove: 1) Hoffer-Leoni (CV Arco), 4; 2) Boletti- Torchio (SCG Salò), 8; 3) Larcher-Larcher ( id.), 11.

Classe 555. 10 barche. Tre prove: 1) Esposito-Esposito (CR), 4; 2) Vecchioni-Cretella (YCPunta Ala), 5; 3) Giordanelli-Bavelloni (CV Are), 12.

420. 44 barche. Batteria Blu. Dopo due prove: 1) Fedele-Martini (CdV Mandello), 2; 2) Lo Pinto- Ligteringe (id.), 5; 3) Bozzano- Casano (YC Imperia), 6.

420. 45 barche. Batteria Gialla. Dopo due prove: 1) Andrei- Dho (CV Anti), 6; 2) Davanzo-Cirillo (CV3V), 9; 3) Sepe- Romeo (id), 9.
CLAUDIO ALMANZI