Home Cultura Cultura Savona

Gli alunni di Varazze celebrano il 25 aprile con dei disegni a tema

0
CONDIVIDI
Gli alunni di Varazze celebrano il 25 aprile con dei disegni a tema

Con i disegni delle V classi la Scuola Primaria di Varazze celebra l’anniversario della Liberazione

Anche per il 25 Aprile 2021, 76° (settantaseiesimo) anniversario della Liberazione, a causa della pandemia da coronavirus tuttora in corso, per il secondo anno siamo costretti a celebrare la ricorrenza in lockdown (confinamento), per contrastare con decisione il diffondersi del virus e delle sue più aggressive varianti.

L’Assessorato alla Cultura della città di Varazze, nella persona di Mariangela Calcagno, in collaborazione con gli insegnanti delle quinte classi della locale Scuola Primaria “Giuseppe Massone”, non volendo rinunciare a trasmettere alle nuove generazioni il ricordo e valore dell’importante ed imminente ricorrenza nazionale e cittadina, hanno prima relazionato e poi chiesto agli alunni di raccontare con un disegno, ognuno a proprio modo, la Resistenza, la Liberazione e la figura di due insigne personalità cittadine: il dott. Berto Ghigliotto e il dott. Giuseppe Massone.

Le “opere” degli alunni sono state raccolte dall’Assessore alla Cultura Mariangela Calcagno e pubblicate on-line, affinchè l’intera comunità scolastica e non solo, possano prendere visione del lavoro svolto dalle quinte classi della Scuola Primaria “Giuseppe Massone” di Varazze. Inoltre, nella settimana dal 13 al 19 settembre 2021, i disegni saranno esposti nella “Gallery Malocello”, insieme a quelli fatti in occasione del primo “Dantedì” dalla V classe della Scuola Primaria di Casanova e dalle seconde classi della Scuola Secondaria di Primo Grado “F. De André”.

L’Assessore Mariangela Calcagno, promotrice del progetto, ha dichiarato: «Sono soddisfatta del risultato raggiunto dall’iniziativa, portata avanti insieme agli insegnati ed ex colleghi della Scuola Primaria. L’obiettivo di mantenere viva la memoria e avvicinare le generazioni, con un testimone che passa di mano, un ricordo e sensazioni di drammi e tanta paura, un monito affinché si comprenda quanto fragile sia la pace, e come sia necessario un impegno continuo per mantenerla e così consentire a tutti di vivere un’esistenza serena, è stato raggiunto. Inoltre è stato importante far conoscere agli alunni coinvolti l’impegno di due insigni cittadini: il dott. Berto Ghigliotto e il dott. Giuseppe Massone, i quali, appartenenti al Comitato di Liberazione Nazionale (C.L.N.), benché di idee politiche diverse, entrambi hanno attivamente partecipato alla resistenza e lottato per la liberazione della nazione e della città di Varazze.»

La città di Varazze è stata liberata il 24 aprile del 1945 e il giorno dopo, dalle finestre di Palazzo Beato Jacopo, allora sede del Comune, il dott. Berto Ghigliotto e il dott. Giuseppe Massone proclamarono l’avvenuta liberazione.

Complimenti agli ideatori del progetto e soprattutto agli alunni, che si sono impegnati nella realizzazione dei disegni di seguito inseriti in un album di immagini: Album fotografico con i disegni delle V classi della Scuola Primaria “G. Massone” di Varazze …>>