Home Cronaca Cronaca Genova

Genova, notte di liti e aggressioni

Cogoleto: aggressione dopo lite, grave un 50enne
Carabinieri (foto d'archivio)

La notte scorsa a Genova è stata segnata da una serie di liti e aggressioni che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e del personale medico. 

Ecco i dettagli dei principali episodi di violenza accaduti in città.

Aggressioni in diverse zone di Genova

Piazza Caricamento: il fatto più grave è avvenuto intorno alle 2:30 in piazza Caricamento, dove una persona è stata ferita da una coltellata. I soccorsi sono intervenuti tempestivamente per prestare le prime cure alla vittima.

Val Bisagno: poco prima delle 3:00, un’altra aggressione ha avuto luogo in Val Bisagno. La persona ferita è stata immediatamente trasportata in ospedale per le cure necessarie.

Sampierdarena: all’alba, una ragazza di 18 anni è stata aggredita per strada. I carabinieri sono intervenuti rapidamente, e la giovane è stata trasferita all’ospedale Villa Scassi per le cure mediche.

Campi: un uomo di 30 anni è stato aggredito vicino a una nota discoteca della zona di Campi. I soccorsi sono arrivati prontamente per assistere la vittima.

Terminal Traghetti: verso le 4:30 del mattino, un’altra aggressione è avvenuta di fronte al Terminal Traghetti. Sul posto sono intervenuti carabinieri e ambulanze per medicare una persona coinvolta in una rissa, che ha riportato vari traumi.

Le forze dell’ordine e il personale medico sono stati impegnati per tutta la notte per garantire la sicurezza dei cittadini e fornire assistenza alle vittime di queste violenze.