Home Cronaca Cronaca Genova

Genova insicura, donne aggredite nel Centro storico: fuggiti indisturbati

0
CONDIVIDI
Niente più super green pass per le forze dell’ordine per lavorare
Controllo nel Centro storico genovese di Esercito e Polizia (foto di repertorio)

Due donne sono state aggredite e rapinate nei giorni scorsi nel Centro storico di Genova.

Il primo episodio è avvenuto vicino la stazione ferroviaria di Piazza Principe, dove una giovane ha riferito alle Forze dell’ordine di essere stata avvicinata da un uomo che l’ha spinta a terra e le ha scippato la borsa.

Il secondo, invece, è successo ai danni di una pensionata genovese, aggredita mentre rientrava a casa in vico del Fico.

Si tratta di un’ottantenne che è stata aggredita alle spalle da uno sconosciuto, il quale ha provato a rubarle la borsetta.

La vittima ha provato a resistere, ma il rapinatore l’ha scaraventata a terra fino a quando non è riuscito a portargliela via.

Un vicino di casa ha sentito le urla e ha provato a inseguirlo. Tuttavia, mentre stava per fermarlo il rapinatore lo ha colpito riuscendo a scappare.

La pensionata è stata soccorsa e traportata all’ospedale Galliera.

Dentro la borsa c’erano 100 euro in contanti oltre al telefonino, le chiavi di casa e i documenti.

Sul primo episodio indagano i Carabinieri mentre sul secondo la Polizia.