Home Cultura Cultura Genova

Genova, i musei riaprono da giovedì 29 a martedì 4 maggio. Ecco elenco e orari

0
CONDIVIDI
Via Garibaldi a Genova, Palazzo Bianco riapre al pubblico

La Liguria torna in area di criticità gialla e riaprono “in totale sicurezza” anche i musei e i luoghi della cultura.

“Da giovedì 29 – hanno spiegato stamane i responsabili del Comune di Genova – saranno nuovamente visitabili i musei con il seguente orario.

Giovedì e venerdì ore 10/18, sabato e domenica ore 10/19 Palazzo Bianco, Museo di Storia Naturale G. Doria (con la mostra Mythos), Castello D’Albertis, Museo d’Arte Orientale E. Chiossone, Museo Wolfsoniana (con la mostra Dar corpo al corpo), Galata Museo del Mare – giovedì e venerdì ore 11/19, sabato e domenica ore 10/19, Casa di Colombo – da giovedì a domenica ore 10/18.

Da venerdì 30 aprile sarà visitabile Museo del Risorgimento – venerdì e sabato ore 10/18. Aperto anche la prima domenica del mese.

Da sabato 1° maggio sarà visitabile Lanterna di Genova – venerdì sabato e domenica ore 10/18.

Da martedì 4 maggio sarà visitabile Museo d’Arte contemporanea Villa Croce – giovedì ore 15/19, venerdì, sabato, domenica ore 11/19. Solo nella prima settimana, apertura anche martedì e mercoledì ore 15/19. Con la mostra MAKE IT NEW Tomas Rajlich e l’arte astratta italiana (4 maggio – 22 agosto)

Restano chiusi al pubblico per lavori Museo S. Agostino, Museo Raccolte Frugone, Villa Luxoro, Palazzo Tursi (fine cantiere 30 aprile), Museo Galleria d’Arte Moderna, Museo Archeologico”.