Home Sport Sport Genova

Genoa-Venezia, Gilardino: voglio sacrificio e determinazione

0
CONDIVIDI

L’allenatore del Genoa Alberto Gilardino parla così della gara di domani col Venezia nel Monday Night di Serie B.

“Siamo consapevoli dell’importanza della gara col Venezia, voglio sacrificio e determinazione da parte della squadra”.

” Giochiamo davanti ai nostri tifosi che dovranno essere il dodicesimo uomo in campo ma dovremo essere bravi noi a trascinarli con la prestazione” prosegue l’allenatore che archivia positivamente la parentesi di Coppa Italia con la Roma anche se il Grifone è stato sconfitto: ” Sono gare che aumentano l’autostima cosi come le partite a Bari o in casa contro il Frosinone. A Roma il risultato è stato negativo ma la prestazione è stata importante, da squadra vera”.
“Domani incontriamo una squadra che non rispecchia la posizione in classifica con giocatori giovani che hanno forza e gamba, hanno cambiato in corsa l’allenatore e nelle ultime gare hanno fatto risultati importanti ed è una squadra viva che sta molto bene”.
Sta decidendo se schierare il 3-5-2 o tornare alla linea quattro: “Ma non è quello il problema, l’aspetto fondamentale è sicuramente l’adattamento dei giocatori”. Deve ancora decidere su Coda: “Stiamo facendo delle valutazioni, anche in quel senso: ha fatto una partita importante a Roma, lottando su ogni pallone. Devo fare dei ragionamenti anche dal punto di vista tattico ma lui deve pensare solo a lavorare durante la settimana come ha sempre fatto perché la sua disponibilità e la sua volontà sono fondamentali”.