Home Sport Sport Genova

Genoa, Perin: Gasperini uno dei migliori allenatori

0
CONDIVIDI

Mattia Perin parla del suo Genoa e del periodo passato alla Juventus.

“Il Genoa e Genova sono la mia seconda casa. Sono arrivato a 14 anni e me ne sono andato a 25, prima di tornare; mia figlia è nata qui, il legame è per sempre. Spero e credo anche loro siano sempre legati a me. Nel futuro prossimo c’è il Genoa, poi sono della Juve quindi vedremo cosa succederà”.

Sulla Juventus: “Potevo andare a giocare titolare, ma non mi sono mai pentito di giocare alla Juventus. Arrivo sempre un’ora e mezza prima al campo, c’era già metà squadra. Ho iniziato ad arrivare anche due ore o più al centro sportivo per lavorare. I successi che stanno avendo non arrivano così, c’è un lavoro enorme dietro a tutto”.