Home Sport Sport Genova

Genoa, Bessa: sfida insidiosa con il Chievo

0
CONDIVIDI
Bessa

Ha giocato nell’Hellas. Conosce la città come le sue tasche e aspetta la partita con il Chievo Verona. Una gara che riserva trappole dietro ogni zolla, importante per dare continuità alla serie positiva.

“A livello di risultati stiamo attraversando un periodo positivo. Guardando alle prestazioni, come dice il mister, possiamo migliorare. Siamo andati bene a Empoli e nella ripresa con la Lazio” racconta Daniel Bessa a margine dell’amichevole con il Molassana.

“Il match di domenica presenta parecchi rischi. Abbiamo molto da guadagnare, e tanto da perdere. Il Chievo è in Serie A da diversi anni, ha un sistema collaudato e giocatori di spessore. Sarà più difficile che con la Lazio.

Per gli avversari saranno tutte finali da qui alla fine. Come minimo dovremo avere il loro stesso approccio e atteggiamento.

Mister Prandelli? Ogni allenatore insegna e lascia qualcosa, come è stato in precedenza. Ha portato idee chiare senza focalizzare tutto su un unico modulo. Questo ha dei vantaggi perché amplia le conoscenze”.