Home Sport Sport Savona

Garlenda: Ottonello vince il Memorial Walter Greco

0
CONDIVIDI

SAVONA. 29 APR. Il genovese Giovanni Ottonello ha vinto a Garlenda la quarta edizione del Memorial intitolato a Walter Greco, una delle più note figure del mondo ligure delle due ruote.
Factotum dell’Uc Dianese- Garlenda e del Dlf Albenga negli anni Greco ha ricoperto le più importanti cariche provinciali e regionali nell’ ambito della Federazione ciclistica italiana.
Nella sua veste di dirigente di varie società ciclistiche, ha organizzato nel corso di una lunga carriera, più di cinquecento gare di vario livello: da quelle per i giovanissimi ed i ragazzi, fino a campionati provinciali, regionali e nazionali, o manifestazioni di grande importanza con i migliori professionisti. Se a Garlenda esiste la bella pista di ciclismo nella quale si è sono svolte il ritrovo e la premiazione della manifestazione lo si deve alla sua instancabile tenacia e passione.

Tornando alla gara, organizzata in maniera impeccabile dall’ Uc Garlenda, si è svolta su un percorso di 50 chilometri con il traguardo posto sulla salita di Paravenna, 500 metri dopo l’ uscita del paese andando verso il Ginestro. Ottonello (Zena Bike Genova) ha vinto per distacco, precedendo di alcuni secondi, Denis Moraldo ( Cei Imperia), Emanuele Cairoli (Makako Team), Andrea Timo (Zina Bike Genova) e Simone Capra Bicistore) giunti sgranati in quest’ ordine.
In campo femminile vittoria per l’ imperiese Simona Massaro davanti all’ altra imperiese Veronica Pardini ed alla ingauna Barbara Marcarino.
Fra le società si è imposta il Circolo Sportivo Ortovero, di Maurizio Tarello, che con i suoi trenta atleti al via ha battuto nettamente le rivali in questa gara che era appunto valida anche quale prova per il campionato provinciale di società.

Questi i podi dei vari accorpamenti. Elite-Sport: 1) Giovanni Ottonello (Zena Bike); 2) Alessio Pirrone (Bicisport Ospedaletti); 3) Matteo Floccia (Ortovero).

Master 1 e 2: 1) denis Miraldo (Cei Imperia); 2) Simone Capra (Bicistore); 3) Antinio Ferrari (Zena Bike); 4) Redenti ( Laigueglia); 5) Fenoggio (Dlf Albenga).

Master 3 e 4: 1) Emanuele Cairoli (Makako team); 2) Luca Basso (Ciclistica Ospedaletti); 3) Alberto Bisso ( Zena Bike).

Master 5 e 6: 1) Andrea Timo ( Zena Bike); 2) Gianluigi Orione (Calice Bike); 3) Lucas Citro (Ortovero); 4) Forrisi (Ortovero); 5) Matiz (Calice).
Master 7, 8 ed oltre: 1) Gismondo Ammirati ( UC Sanremo), 2) Marco Romita ( Ortovero); 3) Giuseppe Scarone (Dlf Albenga).

Femminile: 1) Simona Massaro (Bicistore); 2) Veronica Pardini (Biringhello); 3) Barbara Marcarino (Ortovero); 4) Colombo ( id); 5) Bottero ( id); 6) Oleari ( id); 7) Plando ( id).
PAOLO ALMANZI