Home Sport Sport Genova

Frosinone-Samp, Defrel: Amo aiutare la squadra

0
CONDIVIDI
Defrel

Doppietta al Napoli. Doppietta al Frosinone. E che diventi un vizio. Grégoire Defrel non aveva mai fatto un inizio così scoppiettante di campionato. Mai prima d’ora, ovviamente. Il francese però sembra avere innestato la marcia giusta, un po’ come tutta la Sampdoria.

«Abbiamo fatto un grande secondo tempo – racconta il bomber all’Official Media -, avevamo avuto qualche difficoltà dopo l’1-0. Dico grazie ai miei compagni per i gol: Ramírez mi ha messo una palla perfetta, solo da spingere dentro».

Credo. Molto più di uno stoccatore, Defrel è un uomo di fatica che macina chilometri e chilometri ogni partita. «Amo correre, aiutare la squadra, difendere – ripete come un credo il numero 92 -. Ora mi sento bene, quindi riesco a dare una mano. Devo continuare ad andare avanti così. Con il mister è facile lavorare, ci dà una grossa mano. Abbiamo due partite in una settimana, quindi ora ci riposeremo per poi fare tutto al meglio».