Home Consumatori Consumatori Savona

Foscolo e Ardenti: 2 milioni di euro per sale operatorie nuove S. Corona Pietra Ligure

0
CONDIVIDI
Foscolo, Ardenti e Rosso al S. Corona di Pietra Ligure

“L’acquisto del nuovo angiografo biplano al S. Corona di Pietra Ligure è in fase avanzata e l’apparecchio diagnostico sarà disponibile entro l’estate.

Inoltre, grazie all’intervento dell’assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, il prossimo settembre si procederà anche alla sostituzione dell’angiografo interventistico con un modello all’avanguardia.

In tal senso, esprimiamo la nostra gratitudine al Commissario dell’Asl2 Savonese Paolo Cavagnaro e al direttore amministrativo Valeria Antonelli per il lavoro svolto”.

Lo hanno dichiarato il deputato Sara Foscolo e il vice capogruppo regionale Paolo Ardenti (Lega) che ieri hanno fatto un sopralluogo nell’ospedale del Ponente ligure insieme al presidente della II Commissione consiliare Sanità, Matteo Rosso.

“Le altre azioni in campo per migliorare i servizi sanitari al S. Corona di Pietra Ligure – hanno aggiunto Foscolo e Ardenti – riguardano il rifacimento delle sale operatorie, per cui il Governo ha già stanziato due milioni di euro, e il progetto, già in fase di avvio, dell’inclusione del Pronto soccorso pediatrico nel reparto di Pronto soccorso.

Durante il sopralluogo di stamane abbiamo incontrato gli infermieri, i tecnici di Radiologia, il primario di Cardiologia Gian Battista Danzi, il direttore f.f. dell’Unità spinale unipolare Antonino Massone e il direttore della Struttura complessa di recupero e rieducazione funzionale Carmelo Lentino, che ringraziamo per il costante impegno e il proficuo lavoro a favore della nostra comunità”.