Home Cronaca Cronaca Genova

Foce, un chilo di droga e armi rubate in via Ruspoli: arrestati due albanesi

0
CONDIVIDI
Arrestati due albanesi alla Foce

Droga e armi rubate. Due giovani albanesi ieri sono stati arrestati dagli investigatori della Squadra Mobile perché in un magazzino di via Ruspoli, alla Foce, nascondevano quasi un chilo di cocaina e due pistole con munizioni risultate rubate, insieme ad altra refurtiva, durante furti in casa a Genova.

Gli immigrati erano tenuti d’occhio da tempo dagli investigatori a causa di un via vai sospetto intorno al magazzino.

Sono stati arrestati con le accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale delle due pistole e delle munizioni rubate con l’eventuale ipotesi di ricettazione.

Uno dei due immigrati risulta clandestino e pregiudicato, l’altro incensurato.

Nel magazzino alla Foce, sono stati sequestrati anche diecimila euro in contanti e il materiale per il confezionamento della droga. Le indagini dei poliziotti proseguono per accertare se i due sono in possesso di altra refurtiva e se sono loro stessi autori dei furti in casa.