Home Sport

Fine 2021 ricco di eventi per il Karate Club Savona

0
CONDIVIDI
Karate Club Savona
Karate Club Savona . Raduno

Domenica 12 dicembre, a Noale, si è svolto il 42° Campionato Nazionale Karate Libertas. il Karate Club Savona ha partecipato con la rappresentativa degli atleti più giovani, impegnati nel Kumite, accompagnati da Luca Galati come dirigente, Corrado Buscaglia e Anna Colantuoni nel ruolo di coach. Questi i risultati:

U12
ORO Galati Vittoria (40 kg)
ARGENTO Rovere Lisa (35 kg)
BRONZO Marenco Maya (+40 kg), Ferraris Giacomo (35 kg) alla sua prima esperienza ha ben figurato.

U14
ARGENTO Oddera Marco (40 kg), 5° posto per De Santis Monia (42 kg) e Basso Giacomo (45 kg)

Cadetti
BRONZO Testa Daniele (+70 kg).

Con questa gara si chiude la Stagione Agonistica 2021, “l’anno della ripartenza”, l’anno che ha visto il Karate Club Savona sicuramente protagonista con i numerosi podi conquistati in campo regionale, nazionale ed internazionale raggiungendo sempre ottimi risultati. Il bilancio è più che positivo, e non può far altro che confermare il buon lavoro svolto degli atleti, supportati da genitori, tecnici e dirigenti, che sicuramente continuerà anche per l’anno 2022.

Sabato 18 dicembre si sono svolti nel palazzetto dello Sport di Carcare gli esami di cintura per alcuni degli atleti del Karate Club Savona a cui sono stati consegnati, insieme al grado superiore, i regali natalizi: il calendario sociale.
L’evento è cominciato alle 11 del mattino e si è concluso con le consuete fotografie di gruppo e gli auguri di Natale e per un buon 2022. Durante la manifestazione sono stati inoltre presentati e premiati con la cintura NERA conquistata in gara ai CAMPIONATI ITALIANI di CLASSE: GENTA Micol, GIORDANI Paola, MANCA PEROTTI Beatrice e ODELLO Andrea.

Gli esaminandi presenti hanno ottenuto la cintura di grado superiore dimostrando a genitori e tecnici quanto hanno imparato durante. Una particolare menzione va fatta per Astengo Matteo, Benzi Corrado, Brignone Giorgia, Domi Saimon, Galati Vittoria, Pugliaro Irma, Sergi Elia e Zamagni Mattia che hanno superato brillantemente l’esame per cintura MARRONE/NERA e ROSSO/NERA.

LE NUOVE CINTURE – DICEMBRE 2021
Viola: ATTIMONELLI Davide. Gialla: Freccero Andrea. Arancio: DE SANTIS Monia. Verde: SGROI BANDELLI Jacopo e Nicolò, VEIRANA Greta.
Blu: FERRARIS Giacomo, MARENCO Maya, ODDERA Marco. Marrone: ACQUARONE Elisabetta, MAGNANI Riccardo.

A conferma del continuo buon lavoro dei Maestri Fassio, Quaglia e Zucconi, è arrivata a Savona nuovamente la notizia che 6 atleti del Karate Club Savona sono stati inseriti nella lista degli atleti di interesse Nazionale per il 2022: Fiume Matilde (2008 – U14 45 kg), Genta Jacopo (2008 – U14 53 kg), Genta Micol (2006 – U16 47 kg), Giordani Paola (2006 – U16 +54 kg), Manca Perotti Beatrice (2006 – JU +59 kg), Odello Andrea (2007 – U16 52 kg). I ragazzi, grazie ai brillanti risultati conseguiti nei vari Campionati Italiani di categoria, hanno ottenuto il diritto di poter partecipare ai Raduni della Nazionale Giovanile durante i quali saranno scelti gli atleti che, con i colori della Nazionale italiana, parteciperanno alle gare programmate dalla Federazione nei prossimi mesi. Per Micol si tratta ormai del terzo anno consecutivo, mentre per Andrea, Beatrice e Paola il secondo, Jacopo e Matilde, i due più giovani, sono delle new entry nel circuito.

Ennesimo importante riconoscimento ottenuto dal KCS: al M° Zucconi Fiorenzo è stato conferito dalla Fijlkam il grado di 7° Dan per meriti sportivi.
A questo prestigioso riconoscimento vanno aggiunti il 6° Dan conquistato nei giorni scorsi dal M° Raffaella Carlini tramite esame, il 6° Dan del Direttore Tecnico del sodalizio Savonese M° Fassio Massimo e il 7° Dan del M° Quaglia Franco, delegato Provinciale Coni, che contribuiscono a fare si che il KCS sia la prima Società in regione per risultati sportivi e nelle prime 30 a livello Nazionale.j

Nettamente soddisfatti dell’operato di tutti nel 2021, i Maestri Fassio, Quaglia e Zucconi ricordano che gli allenamenti riprenderanno regolarmente lunedì 10 gennaio in tutte le sedi del sodalizio savonese.