Home Cultura Cultura Savona

Finale Ligure cerca storie per My perfect place

0
CONDIVIDI
Finale Ligure cerca storie per My perfect place
Finale Ligure cerca storie per My perfect place

Finale Ligure cerca storie per “My perfect place”, foto ritratti, video storie e un docu-spot per ricordare

Finale Ligure cerca storie per “My perfect place”, sono i tre strumenti attraverso i quali Finale Ligure ha deciso di raccontarsi quest’anno, tra natura, cultura, mare, gusto, outdoor.

Protagonisti della campagna saranno proprio i cittadini finalesi, che spiegheranno perché Finale Ligure è il loro “posto perfetto” e quello che fanno per renderlo migliore e sempre più accogliente.

Finale Ligure, 14 febbraio 2022 – Finale Ligure cerca storie e testimonial del territorio da rendere protagonisti della nuova di campagna di comunicazione “My Perfect Place”. Storie che rappresentino concretamente l’impegno quotidiano di una comunità che giorno dopo giorno si prende cura del luogo che abita, vive e ama, per renderlo sempre più accogliente per i suoi abitanti e per i turisti.

Ciascuno potrà raccontare perché Finale Ligure è il suo posto perfetto e quello che fa per renderlo migliore, ad esempio dedicando il proprio tempo alla manutenzione dei sentieri, pulendo le spiagge e proteggendo l’ambiente marino, eliminando la plastica monouso dal proprio hotel, utilizzando energie rinnovabili per il proprio stabilimento balneare, scegliendo prodotti a km 0 per il proprio ristorante, valorizzando il patrimonio storico, artistico e culturale del Finale, scrivendo, disegnando, riprendendo o fotografando i suoi luoghi.

Foto ritratti, video storie e un docuspot sono i tre strumenti attraverso i quali Finale Ligure ha deciso di raccontarsi quest’anno, tra natura, cultura, mare, gusto, outdoor. La campagna, che sarà declinata principalmente sui canali digital – web e social media – si svilupperà tra aprile e settembre 2022.

Persone e paesaggio diventeranno così protagonisti di una campagna corale della destinazione turistica. Attraverso le storie di persone vere, impegnate nella cura e nelle azioni rivolte alla tutela del patrimonio, del paesaggio, dell’ambiente e del territorio, Finale vuole affermare concretamente e sinceramente il valore delle proprie scelte e il valore intrinseco al proprio prodotto turistico, garantito proprio dall’impegno testimoniato dalle persone che quel prodotto lo fanno tutti i giorni.

È possibile proporre la propria storia attraverso il sito internet www.visitfinaleligure.it/la-mia-storia

A curare la campagna “Finale Ligure – My Perfect Place” è l’agenzia di comunicazione savonese Studiowiki, associata a UNA – Aziende della Comunicazione Unite e membro di DE.DE – Destination Design, la rete di imprese assegnataria del servizio di gestione turistica della destinazione Finale Ligure.