Home Cronaca Cronaca Genova

Fermato per guida in stato di ebbrezza, viene trovato con iPhone rubato

0
CONDIVIDI
Fermato con scooter rubato in centro: denunciato per ricettazione
Polizia (foto di repertorio)

E’ successo questa notte in via delle Gavette. L’iPhone aveva attiva l’applicazione per la localizzazione

Un 37enne è stato denunciato per urto e sanzionato anche per guida in stato di ebbrezza.

Gli agenti del Commissariato di San Fruttuoso, durante un pattugliamento, hanno notato il 37enne, a bordo della sua auto, sfrecciare a tutta velocità in via delle Gavette ed hanno deciso di fermarlo.

Durante il controllo gli agenti si sono accorti che l’uomo era in stato di ebbrezza e, mentre lo stavano sottoponendo all’alcool test, è arrivata un’altra macchina con a bordo due giovani genovesi che hanno immediatamente dichiarato agli agenti di aver riconosciuto il 37enne come l’autore del furto di una giacca, contenete il cellulare ed il portafoglio di uno di loro, avvenuto un’ora prima in un locale di Albaro.

In particolare i due hanno raccontato che, mentre si trovavano nel locale, uno di loro si è accorto che la sua giacca era sparita e, senza perdere tempo, grazie all’aiuto della funzione “Trova iPhone”, hanno iniziato a seguire il segnale che li ha condotti precisamente sul luogo dove gli agenti avevano fermato il 37enne.

Non solo i due giovani erano riusciti anche a visionare le immagini di videosorveglianza del locale che avevano “pizzicato” il ladro proprio nel momento del furto.

A quel punto, sentito il racconto, gli agenti hanno sottoposto l’uomo ad una perquisizione trovandolo in possesso della giacca contenente il portafoglio ed il cellulare del giovane genovese.

Accompagnato in Questura il 37enne è stato sottoposto al test alcolemico che è risultato positivo (oltre 1,5) guadagnandosi così, oltre alla denuncia per furto, anche quella per guida in stato di ebbrezza.