Home Sport Sport Genova

Entella, Matteazzi: Campionato molto affascinante

0
CONDIVIDI

Campionato sorteggiato. Ora ci siamo per davvero: la Serie B 2020/21 sta per prendere il via. Direttamente dalla Piazza dei Miracoli di Pisa è intervenuto il nostro direttore generale Matteo Matteazzi per commentare il sorteggio appena concluso: “Sono tra quelli che attribuiscono la giusta importanza al calendario. È vero che prima o poi bisogna incontrarle tutte, ma ci sono alcune dinamiche per cui ci possono essere situazioni più o meno favorevoli durante l’arco del campionato. È difficile dirlo oggi a priori perché le dinamiche si sviluppano durante il torneo e dipenderanno molto dalla classifica in certi momenti e dall’approccio delle squadre stesse”.

 

La prima giornata sarà Cosenza-Entella, proprio come il primo match post lockdown: “Sarà molto difficile perché incontreremo una squadra che ha finito alla grande lo scorso campionato, ha confermato l’allenatore e anche buona parte del gruppo. Ricominceranno con entusiasmo, è una trasferta sicuramente difficile e speriamo di far meglio di quando fatto nella scorsa stagione a Cosenza, anche se in quel momento non si aveva la percezione di ciò che i calabresi avrebbero fatto da lì alla fine”.

 

Nessun match particolare cerchiato sul calendario dal DG, solamente grande orgoglio nel vedere l’Entella protagonista in questa Serie B: “Ci sono tante società prestigiose. Andremo ad affrontare un campionato davvero impegnativo ma dobbiamo essere orgogliosi che Chiavari possa giocare contro queste squadre prestigiose”.