Home Cronaca Cronaca La Spezia

Donna sente lamenti in un bosco e fa salvare tasso intrappolato

0
CONDIVIDI
Bracconieri in azione a Vezzano: capriolo salvato dai VVF, altro morto

Una donna ha sentito dei lamenti di animale in un bosco di Arcola e poco dopo ha notato un tasso che era finito in una trappola composta da un laccio metallico posizionato da un bracconiere.

La donna ha avvertito i carabinieri forestali che sono riusciti a liberare l’animale che era rimasto lievemente ferito nella parte posteriore del corpo mentre cercava di liberarsi dal laccio fissato a una recinzione.

Il cavo è stato tranciato e sequestrato, mentre l’animale rimesso in libertà.

I militari hanno avviato l indagini del caso e hanno trasmesso una segnalazione alla Procura ipotizzando i reati di caccia di specie non cacciabile, uso di mezzo di caccia non consentiti e maltrattamento di animali.