Home Politica Politica Genova

Domani si vota fino alle 23, nomi degli eletti dopo le 2.30 di lunedì

0
CONDIVIDI
Elezioni politiche, oggi si vota fino alle 23

I primi nomi degli eletti si dovrebbero conoscere per il Senato intorno alle 2,30 e per la Camera intorno alle 5 di lunedì. Saranno 24 i parlamentari liguri (16 deputati e 8 senatori) che dopo il voto di domani (dalle 7 fino alle 23) andranno a Roma.

Non è consentito il voto disgiunto.

Tre i collegi per il Senato con l’uninominale, uno per il proporzionale. Sei i collegi per l’uninominale alla Camera e due per il proporzionale. Dai collegi uninominali della Liguria verranno eletti 6 deputati e 3 senatori, gli altri usciranno dai collegi proporzionali.

A Genova si vota anche per il Municipio Centro Ovest (Sampierdarena e S. Teodoro).

Per votare occorre presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento valido.

A Genova ogni elettore può procurarsi una nuova tessera recandosi nell’Ufficio Elettorale di corso Torino 11 o nei vari Uffici municipali, che domani saranno aperti dalle 7 alle 23. In Liguria saranno aperti, sempre dalle 7 alle 23, tutti gli Uffici comunali.

Nella nostra regione, le liste che si presentano da sole o in coalizione sono 12 per la Camera e 11 per il Senato: 310 i candidati.

Gli aventi diritto al voto sono 1.229.500 per la Camera (669.391 in provincia di Genova, 165.368 a Imperia, 174.069 alla Spezia, 220.672 a Savona).

I 18enni che per la prima volta andranno al voto sono 12.939. Per il Senato gli elettori sono 1.149.899 (625.975 a Genova, 154.030 a Imperia, 163.128 a Spezia, 206.766 a Savona).

Le sezioni allestite sono 1789 suddivise in 966 nella provincia di Genova, 256 Imperia, 259 La Spezia, 308 Savona.