Home Cultura Cultura Genova

Domani e sabato la Rassegna “In chiostro Jazz” alle Vigne colora il cielo del centro storico

0
CONDIVIDI

 

La rassegna musicale “Inchiostro Jazz” propone per domani 10 e dopodomani 11 settembre due appuntamenti di assoluta qualità presso il Chiostro della Basilica di Santa Maria delle Vigne, nel Centro Storico di Genova.

Dopo la serata d’esordio del 3 settembre scorso con Alberto Mandarini (Tromba, Flicorno, Live Electronics), Marco Tindiglia (Chitarra, Live Electronics), Dino Cerrut (Contrabbasso, Basso Elettrico, Live Electronics) e Rudy Cervetto (Batteria, Percussioni), resa magica da una scaletta introspettiva ed audace ma che ha messo al centro della  serata la musica di Miles Davis, intesa come  creatività pura, in un’epoca e in un Paese dove, pare, non ci sia più molto spazio per la creatività, per un pensiero autonomo fuori dal coro e, purtroppo, anche per sognare.

La serata è stata impreziosita da contributi del tutto personali, in una cornice magica per un’esibizione apprezzatissima e di livello assoluto all’insegna dell’armonia emotiva prima ancora che strumentale.

 

Il Chiostro delle Vigne

Abbiamo avuto il privilegio di poter assistere alla performance anche dal piano secondo del Chiostro e possiamo assicurare che qualche goccia di “inchiostro musicale” è arrivata a tutti i convenuti, rendendoli più pieni e più colorati.

La scaletta offerta

1.Dig

2.Someday my Prince will come

3.Stella by starlight

4. Freddie The freeloader

5.My funny valentine

6. Nardis

7. Tutu

8. Full nelson

Bis

Freedom jazz dance

L’associazione Gezmataz e i due jazz club genovesi, il Count Basie Jazz Club e il Louisiana Jazz Club, organizzatori della rassegna, hanno previsto  altre due date, appunto il 10 e l’11 settembre, con la presenza di altri musicisti di rilievo del panorama jazz nazionale che si alterneranno sera dopo sera per garantire un’eterogeneità di suoni, stili, esperienze.

L’obiettivo delle tre realtà associative è quello di offrire agli appassionati di musica jazz, concerti da vivere nello splendido Centro Storico della città di Genova che possano essere il preludio di una nuova stagione di musica suonata, ascoltata, vissuta finalmente dal vivo.

Il costo del singolo biglietto è di 15 Euro, il pagamento del singolo concerto si farà direttamente in loco, la sera dell’evento.

La prenotazione è obbligatoria e va fatta compilando il form all’interno della scheda del singolo evento sul sito web www.countbasie.it.

Attenzione: per motivi organizzativi, se, dopo aver prenotato, ci si trovasse nell’impossibilità di partecipare, si prega di avvisare gli organizzatori inviando una mail all’indirizzo info@countbasie.it o telefonando al cell. +393452650347.

In conformità al decreto legge 105 si potrà accedere ai concerti solo presentando il Green Pass o il risultato negativo di un tampone con validità 48 ore. All’interno del Chiostro saranno rispettate le consuete norme anticontagio.

Apertura del Chiostro della Basilica delle Vigne: ore 20:30.

Si consiglia ai partecipanti di accedere alle 20:30 per non creare assembramenti e per facilitare i volontari nelle attività di prevenzione e controllo. inizio concerto ore 21.00

Il programma della rassegna “Inchiostrojazz”

Venerdì 10 settembre: The Music of Jule Styne, Susanna Massetti, quartet feat, Aldo Zunino (Susanna Massetti, Simone Pace, Aldo Zunino, Giorgio Griffa)
Sabato11 settembre: The Wisteria Suites, Mila Ogliastro Trio fest. Andrea Pozza (Mila Ogliastro, Andrea Pozza, Nicola Bruno, Giorgio Griffa). Sergio Famulari