Home Politica Politica Genova

Diciotti, governatore Toti: bizzarro che dirigenti M5S scarichino responsabilità sugli elettori

0
CONDIVIDI
Nave Diciotti e migranti (foto di repertorio)

“Detto che far esprimere i cittadini non fa certo male, credo che la classe dirigente del Movimento 5 Stelle potesse fare a meno di scomodare il suo elettorato”.

Lo ha dichiarato oggi su fb il governatore ligure Giovanni Toti in riferimento al caso Diciotti e alle consultazioni avviate online dai responsabili del M5S sulla richiesta di rinvio a giudizio del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Governare un Paese, sedersi a fare il ministro – ha aggiunto Toti – non vuol dire solo mettersi le medaglie nelle situazioni più favorevoli e cercare facili applausi, bisogna assumersi delle responsabilità.

Caricarle sui propri elettori lo trovo quantomeno bizzarro.

La classe dirigente del M5s ha condiviso in Consiglio dei ministri la linea politica sul caso”.