Home Cronaca Cronaca La Spezia

Diabolik nuovamente arrestato, questa volta per lesioni e stalking alla ex

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto d'archivio)

I carabinieri di Luni, in val di Magra, hanno arrestato un 46enne in seguito ad una condanna per atti persecutori, commessi dieci anni fa a Reggio Emilia contro la sua ex.

Il 46enne, che era noto ai fatti di cronaca con il soprannome di ‘Diabolik’ in quanto era già stato fermato nel 2006 a Monterosso mentre, vestito di una tuta e una calzamaglia nera, si stava arrampicando sul terrazzo di un hotel, ora, per un episodio di stalking e lesioni, dovrà scontare un anno e cinque mesi.

Ma il curriculum criminale di Diabolik, però, non si ferma qua. Infatti, dopo l’arresto del 2006, era stato arrestato di nuovo a Ceparana per il furto di alcuni gioielli e una stola da prete e nel marzo del 2010, a Sarzana, mentre armeggiava sui lucchetti degli armadietti nella sede Enel.