Home Cronaca Cronaca Savona

Dal Questore di Savona daspo urbano nei confronti di un cittadino

0
CONDIVIDI
Dal Questore di Savona daspo urbano nei confronti di un cittadino
La Questura di Savona

L’uomo era stato arrestato per spaccio alcuni giorni fa

Il Questore di Savona ha emesso un provvedimento di divieto di accesso a pubblici esercizi e a locali di pubblico intrattenimento, il cosiddetto Daspo Urbano, nei confronti di un cittadino al quale sarà vietato anche fermarsi nei pressi degli esercizi pubblici nell’area del quartiere di Santa Rita per due anni.

Si tratta di un efficace strumento di prevenzione, previsto dalla Legge 173/2020, nell’ambito del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla criminalità diffusa.

Il provvedimento è stato emesso sulla base dell’attività dei poliziotti della Squadra Mobile che, nel corso di un servizio di prevenzione antidroga svolto nei diversi quartieri della città nel luglio scorso, aveva portato all’arresto in flagranza dell’uomo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e al sequestro di cocaina e di una somma di denaro in contanti.

A seguito di tale misura l’uomo non potrà accedere per due anni a locali, quali bar, pub, caffetterie, enoteche, ristoranti o trattorie, situati in quell’area nonché stazionarvi nelle immediate vicinanze.