Home Cronaca Cronaca Genova

Da 5 mesi in ospedale, non ce l’ha fatta l’anziano investito da una moto

0
CONDIVIDI
Policlinico San Martino di Genova

Non ce l’ha fatta Armando Asmini, l’uomo di 83 anni che era stato investito da una moto lo scorso 3 dicembre mentre camminava lungo la strada sotto casa sua in via Manuzio a Genova San Fruttuoso. L’anziano che era ricoverato all’ospedale San Martino, è spirato dopo cinque mesi di agonia.

Il pubblico ministero Marcello Maresca ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, indagando il centauro, un uomo di 32 anni che è difeso dall’avvocato Nicola Scodnik.

Il pm questa mattina, alla presenza anche dell’avvocato che assiste i familiari dell’anziano, Giusy Morabito, ha dato incarico al medico legale di eseguire l’autopsia.