Home Politica Politica Genova

Corone ai Caduti RSI, Plinio (Cpi): bene Bucci e Bagnasco, male Toti

0
CONDIVIDI
La tomba dei caduti Rsi

L’ex vicepresidente di Regione Liguria Gianni Plinio (passato a CasaPound Italia) oggi è intervenuto in merito alla deposizione delle corone ai Caduti RSI da parte del Comune di Genova e di Rapallo nella ricorrenza dei defunti.

“Bene il sindaco di Genova Marco Bucci e quello di Rapallo Carlo Bagnasco – ha dichiarato Plinio – che hanno fatto deporre corone sulle tombe dei Caduti della Rsi.

Molto male invece il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che non lo ha voluto fare.

Ricordare anche il sangue dei vinti, tra cui molti giovanissimi che volevano battersi per l’onore d’Italia, è un atto nobile e generoso.

Toti impari da Bucci e Bagnasco che cosa sia la ‘pietas umana’ e la civiltà dal momento che soltanto i barbari discriminano i Caduti tra quelli di serie A e quelli di serie B.

Giova ricordare che durante la giunta Biasotti corone venivano sistematicamente deposte da parte della Regione Liguria sia sui cippi partigiani che al Sacrario RSi di Staglieno ogni 25 aprile e 2 di novembre”.