Home Sport Sport Genova

Coronavirus, Ferrero: affrontiamo il problema con la testa

0
CONDIVIDI
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria

Massimo Ferrero, presidente della Samp, torna sulla problematica del ritorno in campo.

“Giocare… capite? Immaginatevi Gabbiadini, ha avuto il coronavirus, si è ripreso da poco e devo dirgli magari che a maggio si torna in campo. Non è una macchina, che è spenta e la riaccendi. E che testa avrà per giocare”.

A parlare è direttamente il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, che ribadisce con toni perentori la necessità di avere una strategia comune di fronte al dramma che sta colpendo il mondo del calcio e non solo: “Chi ci andrà allo stadio? La gente con le mascherine? Basta parlarsi addosso. Affrontiamo questo momento con testa e dignità”.