Home Cronaca Cronaca Genova

Compra scooter con assegno scoperto, 69enne genovese nei guai per truffa

0
CONDIVIDI
Carabinieri (immagine di repertorio)

Ieri i carabinieri di Genova Carignano hanno denunciato un 69enne per il reato di truffa.

Lo scorso luglio, la titolare di una concessionaria aveva venduto al genovese uno scooter.

L’acquirente le aveva quindi consegnato, a titolo di pagamento, un assegno bancario che, una volta versato presso l’istituto bancario, è risultato scoperto.

La donna aveva pertanto presentato una denuncia/querela per truffa.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno riscontrato che l’assegno era intestato all’acquirente, ma privo di liquidità perché il conto corrente era stato chiuso anzitempo.