Home Cronaca Cronaca La Spezia

Coltello alla gola, uomo e donna rapinano una 40enne: fuggiti indisturbati

0
CONDIVIDI
Coltello (foto d'archivio)

Prima la coppia di malviventi si è avvicinata. Poi, mentre la donna è rimasta davanti alla vittima, l’uomo l’ha afferrata puntandola il coltello alla gola.

Una mamma 40enne è stata rapinata sulla passeggiata che collega Lerici a San Terenzo, nei pressi dello stabilimento balneare Lido di Lerici, poco dopo la mezzanotte di ieri. Bottino da 45 euro, ma lei è rimasta choccata e terrorizzata.

In quel momento non stava passando nessuno e la vittima stava rientrando a casa. Successivamente sono intervenuti i carabinieri, che tuttavia non sono riusciti a rintracciare la coppia di aggressori.

Secondo la vittima, i due parlavano italiano e hanno circa 30 anni. I residenti sui social network si sono lamentati della situazine di insicurezza: “Ormai non si può più girare per strada tranquilli”.

Ora è caccia all’uomo e alla donna. Indagini in corso.