Home Spettacolo Spettacolo Genova

Claudio Lauretta al teatro Il Sipario Strappato di Arenzano

0
CONDIVIDI
Claudio Lauretta al teatro Il Sipario Strappato di Arenzano

Claudio Lauretta, l’imitatore star di Striscia la Notizia, Zelig, Colorado e Le Iene, al Sipario Strappato di Arenzano.

Sabato 16 novembre alle ore 21 va in scena “Imitamorfosi”, lo spettacolo del comico Claudio Lauretta.

Lauretta imiterà in maniera magistrale personaggi famosi e non, mischiando l’arte dell’imitazione con una vera e propria metamorfosi.
Imitatore, attore e comico visto a Striscia la Notizia, Markette, Zelig, Chiambretti Night, Glob, Quelli che il calcio, Italia’s got Talent, Le Iene, Colorado e Mai dire Talk, Lauretta porterà in scena il suo talento camaleontico e trasformista, lo stesso che – grazie alla sua formidabile mimica facciale – gli ha permesso di dare vita alle sue imitazioni di Di Pietro, Pozzetto, Vissani, Sgarbi, Grillo, Platinette, Fabio Volo, Giuliano Ferrara, Giovanni Floris, Claudio Bisio, Matteo Renzi, Carlo Calenda e molti altri protagonisti del mondo dello spettacolo e della politica.
È sua la voce dello spot tormentone del “12.40” in onda su tv e radio nazionali.
Lauretta è inoltre il primo imitatore italiano ad aver fatto un “deep fake televisivo” dell’imitazione di Matteo Renzi nel programma tv Striscia la Notizia, facendo scalpore su tutti i media. Sembrava proprio l’ex premier, quello che sbeffeggiava tutti: invece era un video realizzato usando una tecnica che, grazie all’intelligenza artificiale e al machine learning, è in grado di riproporre filmati dall’aspetto davvero veritiero, con bocca e parlato sincronizzati. La voce e le parole, naturalmente, erano quelle di Lauretta. Fa parte del cast fisso di Ciao Belli su Radio Deejay.