Home Cronaca Cronaca Genova

Cinque imbarcazioni distrutte in un rogo a Cavi: indagini dei carabinieri sui vagabondi

0
CONDIVIDI
Lavagna (foto di repertorio)

Cinque imbarcazioni distrutte sono il bilancio di un incendio scoppiato dopo le 18 di oggi a Cavi di Lavagna in un rimessaggio posto dietro l’ hotel Arenal dismesso da anni.

Il pronto intervento dei vigili del fuoco di Chiavari ha consentito di circoscrivere le fiamme scongiurando il coinvolgimento delle case limitrofe.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Sestri Levante per verificare se l’ incendio sia stato originato da un falò acceso da alcune persone senza fissa dimora che trovano riparo nell’albergo dismesso.

Ingenti i danni alle barche distrutte, lunghe dai cinque i sette metri, e ad altri natanti custoditi nel rimessaggio.