Home Consumatori Consumatori Genova

Chiuso cantiere Aurelia, Autostrade: da domani si torna a pagare Prà-Arenzano

0
CONDIVIDI
Vesima, voragine sulla strada Aurelia Voltri-Arenzano

“A seguito della riapertura al traffico della strada statale Aurelia, avvenuta nella serata del 21 dicembre scorso, a partire dalle 14 di domani verrà ripristinato l’ordinario pedaggio sul tratto autostradale Arenzano-Genova Prà dell’A10”.

Lo hanno comunicato oggi i responsabili di Autostrade per l’Italia.

“La sospensione del pedaggio – hanno aggiunto – era stata decisa lo scorso 29 novembre da Aspi, in coordinamento con il Comune di Genova,  per dare un contributo alle comunità locali, fortemente penalizzate dalla chiusura dell’Aurelia a seguito dei danni provocati da una frana all’altezza di via Rubens.

In questo mese di sospensione del pedaggio, gli utenti hanno potuto percorrere gratuitamente il tratto autostradale come alternativa alla via Aurelia, interessata dal cantiere allestito dall’amministrazione comunale e concluso il 21 dicembre.

Autostrade per l’Italia ha deciso di mantenere la gratuità sulla tratta autostradale Arenzano-Genova Prà anche nei giorni immediatamente successivi alla riapertura di via Rubens, così da consentire un’ampia informativa agli automobilisti sulla possibilità di percorrere di nuovo l’Aurelia”.