Home Cronaca Cronaca Genova

Centro storico, senegalese vende dosi di crack in via Prè: arrestato dai carabinieri

0
CONDIVIDI
Giovane donna assume crack (foto di repertorio)

Ieri, in via di Prè, nel corso di un servizio mirato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti nel Centro storico genovese, i Carabinieri della Stazione di Genova Maddalena insieme ai colleghi del 6° BTG Toscana, hanno arrestato un giovane senegalese , in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale e mai rimpatriato.

Lo straniero è stato sorpreso a cedere una dose di stupefacente del tipo “crack” in cambio di 20 euro a un acquirente occasionale.

Successivamente perquisito, l’africano è stato trovato in possesso di un’ulteriore somma di denaro, ritenuto provento dell’attività illecita.