Home Politica Politica Genova

Caso multe via Alessi, Crivello attacca Bucci e si schiera con i cantuné

0
CONDIVIDI
Via Alessi a Genova Carignano: multe dei cantuné

“Ieri in consiglio comunale abbiamo richiesto, con altri colleghi, alcuni legittimi chiarimenti sulla vicenda delle multe di sabato scorso in via Alessi a Carignano. Al di là dei toni usati dal sindaco Marco Bucci, sia a microfono aperto che a microfono spento, ai quali siamo purtroppo abituati, le risposte alle nostre puntuali domande non sono arrivate”.

Lo ha dichiarato oggi l’ex assessore comunale di Genova e attuale capogruppo di opposizione Gianni Crivello.

Via Alessi, stop multe alle auto lasciate in sosta vietata dopo sfuriata Bucci. Bufera su fb

Caso multe via Alessi, Pd attacca Bucci in consiglio comunale: noi dalla parte dei cantuné

Caso multe via Alessi, parla Bucci. Prima a Tursi, poi il discorso pubblicato su fb | Video

“Quest’oggi – ha aggiunto Crivello – ho scritto  per competenza agli assessori Stefano Garassino e Matteo Campora chiedendo chi ha comunicato agli agenti della PM operanti in via Alessi che avrebbero dovuto interrompere le sanzioni nei confronti dei veicoli in divieto di sosta.

Nel caso in cui l’ordine di agire in tal senso fosse effettivamente arrivato dalla Centrale operativa del comando del Matitone, ho anche chiesto che venga fornito il nominativo del responsabile.

Inoltre, ho richiesto quali sarebbero state le motivazioni che avrebbero giustificato l’allontanamento degli agenti della Polizia Municipale costretti a sospendere atti previsti dalle norme vigenti”.