Home Cronaca Cronaca Genova

Carta prepagata dal tabacchino: denunciati per truffa romena e salernitano

0
CONDIVIDI
Tabacchino (foto di repertorio)

Ieri i Carabinieri di Sestri Levante, a termine di un’attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà, per i reati di truffa in concorso e sostituzione di persona, una 21enne di origini romene e un 23enne di origine campana, entrambi disoccupati e residenti nella provincia di Salerno.

A carico dei due giovani, infatti, sono stati raccolti tutti gli elementi probatori che gli identificano in concorso quali autori della truffa posta in essere a Sestri Levante nel mese di settembre 2017, quando il titolare di una tabaccheria denunciava a militari operanti di aver ricevuto una telefonata da uno sconosciuto che, qualificandosi come carabiniere, con un artifizio e raggirando il tabaccaio, si faceva attivare una carta di credito virtuale  con qualche decina di euro di credito riferendo che sarebbe poi passato dalla rivendita per saldare il debito.