Home Consumatori Consumatori Genova

Carnevale piratesco al Porto Antico di Genova

0
CONDIVIDI
Carnevale piratesco al Porto Antico di Genova

Un’avventura piratesca per il Carnevale al Porto Antico.

Domenica 23 febbraio per la tradizionale Festa di Carnevale una ciurma di pirati presenta la nuova caccia al tesoro interattiva.

Per festeggiare il Carnevale, domenica 23 febbraio, al il Porto Antico di Genova inaugura un nuovo gioco, un modo diverso di vivere l’area e divertirsi in famiglia. Si chiama Pirati del Porto Antico… e le loro Eco-Avventure ed è il nuovo adventure game firmato Monster Adventure, a metà tra il videogioco e la caccia al tesoro.

Il gioco, totalmente gratuito, si attiva utilizzando lo smartphone (va bene qualsiasi tipo, marca o modello) e inquadrando uno dei codici QR dislocati nelle aree del Porto Antico.

In questo modo si dà il via a quattro differenti storie, tutte a sfondo ecologico, in cui quattro simpatici personaggi di fantasia guidano i giovani partecipanti in una serie di avventure e ricerche nell’area del Porto Antico.

La particolarità di Pirati del Porto Antico è che il gioco si potrà provare liberamente, ogni giorno, senza limiti, per un anno intero.

In occasione del lancio del gioco, domenica 23 febbraio, a partire dalle h. 15:00 si svolgerà l’immancabile, colorata festa di Carnevale, con baby dance, palloncini, coriandoli, truccabimbi e animazioni piratesche.

Animazioni a tema si terranno anche ne La città dei bambini e dei ragazzi, dove sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 febbraio (eccezionalmente aperta) i giovani visitatori potranno ascoltare storie animate e scoprire i segreti della robotica con l’aiuto di Capitan Cubetto e Ozobot, questo è il programma:

Ore 11:30: lettura animata nel “Piccolo bosco in città” (24/36 mesi)
Ore 12:00 e 16:30: Capitan Cubetto alla scoperta dei 7 mari (3/5 anni)
Ore 15:30: Ozobot e l’Isola del Tesoro (6/13 anni).

Un pirata ecologico darà il benvenuto anche al Genoa Port Center – il centro espositivo dedicato alla vita del porto di Genova – dove sabato 22, domenica 23 e lunedì 24 febbraio i visitatori potranno sfidarsi in una divertente gara a squadre per scoprire chi, tra prove, enigmi e indovinelli, conosce davvero i problemi creati dalla plastica in mare e i sistemi per essere “ecosostenibili” (Per bambini dagli 8 ai 13 anni; h. 16:30)

E inoltre…

Sulla Pista di Pattinaggio su ghiaccio giovedì 20 febbraio (h. 20.00 – 24:00) si comincia con Carnival on Ice, una serata con ingresso agevolato a chi si presenta in maschera (non valgono solo gli accessori), mentre le “maschere sul ghiaccio” di domenica 23 febbraio (h. 14:30 – 18:00) saranno tutte dedicate ai bambini con giochi, balli, trucca-bimbi e dolcetti in omaggio.

All’Acquario di Genova mascherarsi è una cosa seria e nel fine settimana del 22 e 23 febbraio e nelle giornate di martedì grasso 25 e sabato 29 febbraio le famiglie in visita potranno scoprire i travestimenti delle creature marine e il loro significato.

Al Galata Museo del Mare invece il 22 e 23 febbraio si potrà esplorare il Museo in versione “stratopica” grazie alle visite guidate al percorso tematizzato in 15 tappe, in attesa di incontrare l’amatissimo Geronimo Stilton sabato 29 febbraio con un’animazione speciale.

A Dialogo nel Buio domenica 23 febbraio è in programma la Caccia alla maschera misteriosa! (h. 17:45), una divertente caccia al tesoro completamente in assenza di luce, mentre per il martedì grasso con l’animazione Ma che musica! (h. 17:00) si imparerà a suonare uno strumento musicale al buio.

Da Eataly, domenica 23 febbraio, una colorata Pentolaccia aspetta i bambini alle ore 16:00 mentre i truccabimbi saranno a disposizione dalle 12:00 alle 18:00.

E naturalmente il Carnevale arriva anche sulla Ruota Panoramica di Calata Gadda, e per domenica 23 febbraio è previsto uno sconto speciale del 50% riservato a chi si presenta in maschera (non valgono solo gli accessori).

Per un calendario sempre aggiornato delle iniziative in programma al Porto Antico consultare il sito di Porto Antico Genova.