Home Cronaca Cronaca La Spezia

Caprette Palmaria, si rompe chiatta usata per il trasferimento

0
CONDIVIDI
Palmaria, primo trasferimento per 8 caprette

Resteranno ferme per una decina di giorni le operazioni di cattura e trasferimento delle caprette dell’isola Palmaria ad opera dell’Enpa a causa di un guasto alla chiatta utilizzata dall’associazione per il trasferimento delle bestiole sulla terraferma.

Enpa continuerà l’attività di monitoraggio degli animali presenti sull’isola iniziato da una settimana, che risultano suddivisi in gruppi da 10 o 15 esemplari.

L’operazione, la più grande di questo tipo mai tentata in Italia, è sostenuta dal crowdfunding ed è partita dopo che il Comune di Porto Venere aveva avanzato l’ipotesi di sopprimere le caprette, che causano danni all’isola, se non si fosse trovata una soluzione alternativa.

Così è partita una gara di solidarietà per salvare le caprette che sono state messe a disposizione per una adozione controllata.