Home Politica Politica Genova

Caos autostrade, Giampedrone: tregua dal 6 agosto. Cantieri chiusi tranne Pegli-Prà

0
CONDIVIDI
Disastro Autostrade: coda nel Ponente genovese (immagine di repertorio webcam Aspi)

“Dal 6 agosto alla fine di agosto saranno chiusi o temporaneamente sospesi i cantieri autostradali in Liguria tranne quello nella galleria dell’A10 tra Genova Pegli e Prà”.

Lo ha comunicato oggi l’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone al termine di un tavolo con i concessionari, il ministero delle Infrastrutture e l’ispettore ministeriale Placido Migliorino.

“Tra domani e il prossimo 15 luglio – ha aggiunto Giampedrone – s’inizierà lo smontaggio dei primi cantieri al netto dei quattro interventi richiesti dal Mims e dall’ispettore Migliorino che però riguardano esclusivamente i tratti gestiti da Aspi.

Da domani al 15 luglio la A12 da Sestri Levante alla Spezia avrà grandi miglioramenti.

Da domani la A10 tra i tratti Aspi e Autofiori avrà altri smontaggi di cantieri, la riapertura del cantiere nella galleria tra Orco Feglino e Finale sospeso nei weekend sarà posticipata a mezzogiorno di ogni lunedì, sempre domani sarà smontato anche il cantiere di Pietra Ligure.

Su richiesta del Mims dal 15 luglio alla prima settimana di agosto saranno mantenuti solo quattro cantieri: in A12 nella galleria della Maddalena tra Rapallo e Chiavari, nella galleria Santa Giulia Lavagna e Sestri Levante in A12, nella galleria Ranco tra Savona e Albissola in A10 e tra Pegli e Prà solo in orario notturno”.

In vista del confronto con il Governo sui cantieri autostradali fissato lunedì 21 giugno la speranza della Regione Liguria è “ridurre il rischio di una programmazione di cantieri autostradali molto impattante a partire da settembre-ottobre  perché anche se la programmazione fosse solo un terzo rispetto all’ottobre 2020 avrebbe forti conseguenze sul traffico autostradale già tornato ai livelli pre Covid”.

Lunedì Regione Liguria ribadirà la richiesta a Governo e concessionari di rendere totalmente gratuiti i pedaggi autostradali in Liguria per compensare gli automobilisti dei disagi patiti.

Confermata la partenza il 30 giugno a Genova Rivarolo del progetto pilota di ripristino delle barriere antirumore rimosse da Aspi.