Home Cronaca Cronaca Genova

Caos ai pronto soccorso genovesi, procura apre indagine

0
CONDIVIDI
Ospedale Galliera di Genova (foto di repertorio)

La procura di Genova ha avviato un’indagine riguardo per il disordine che si è generato nei pronto soccorso di Genova dopo l’afflusso imponente di malati e presunti malati da Coronavirus.

Il fascicolo sarebbe per atti relativi e non ci sarebbero degli indagati.

Il tutto sarebbe partito dopo diverse segnalazioni fatte dai sanitari e dai pazienti stessi.

Proprio a proposito dell’indagine della procura sulla situazione dei pronto soccorso, Toti ha commentato: «Sul fascicolo della procura, sui pronto soccorso, lo abbiamo detto fin dall’inizio, ben venga qualsiasi approfondimento di persone competenti che magari, come dire, ci aiuteranno a fugare i dubbi dei molti incompetenti che continuano a ripetere cose piuttosto vaneggianti e vagheggianti.

Quindi nessuna preoccupazione con la procura di Genova con cui abbiamo da sempre un rapporto di collaborazione e rispetto reciproco e sono convinto che faranno un lavoro con puntualità e precisione e senza intoppi al nostro impegno sanitario.»