Home Politica Politica Genova

Bucci e Toti fischiati dai compagni, Plinio: fate come il sindaco di Todi

0
CONDIVIDI
Celebrazioni 25 Aprile, sindaco Bucci fischiato in piazza Matteotti e costretto a interrompere discorso

Sindaco di Genova Marco Bucci costretto a interrompere il suo discorso celebrativo del 25 aprile in piazza Matteotti, tra fischi e insulti ei compagni: “buffone”. Governatore ligure Giovanni Toti fischiato pure lui.

Oggi Gianni Plinio (CasaPound Italia) a seguito delle contestazioni di ieri ha dichiarato:”I fischi e gli insulti al Sindaco Bucci ed al Presidente Toti dimostrano che a Genova ci sono ancora i nostalgici della guerra civile.

Che vergogna! Ha ragione il Sindaco di Todi quando nega il patrocinio del Comune alle celebrazioni del 25 Aprile con ben altro spirito e cioè quello della riconciliazione nazionale.

Ricordo che l’Associazione Famiglie Caduti e Dispersi della RSI di Genova alle 11 di domenica prossima celebrerà una Messa di suffragio presso il Sacrario di Staglieno che raccoglie i resti di 1536 Caduti della RSI di cui solo 369 identificati e tra di loro molti giovanissimi”.