Home Cronaca Cronaca Savona

Brasiliano arrestato a Savona per immigrazione clandestina

0
CONDIVIDI
Brasiliano arrestato a Savona per immigrazione clandestina: verrà espulso
La Questura di Savona (immagine di repertorio)

Verrà espulso con accompagnamento alla frontiera

I poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato un brasiliano con l’accusa di inosservanza della normativa sull’immigrazione. L’uomo, che si trovava in una struttura ricettiva, è risultato espulso dal Territorio Nazionale.

Lo stesso aveva lasciato l’Italia nel 2020 e non avrebbe potuto farvi rientro per cinque anni.

Questo comportamento configura uno specifico reato e prevede l’arresto obbligatorio, con una pena da uno a quattro anni.

L’arrestato, è stato, quindi, posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, al termine del quale sarà nuovamente espulso con accompagnamento alla frontiera.