Home Economia Economia Genova

Avviato accordo di collaborazione Genova-Lugano: martedì l’incontro

0
CONDIVIDI
Il sindaco di Genova Marco Bucci

Martedì 17 aprile si svolgerà un incontro tra le Municipalità di Genova e quella elvetica di Lugano. L’incontro avverrà a Tursi, dove il sindaco di Marco Bucci e una delegazione della giunta comunale incontrerà il suo omologo di Lugano, Marco Borradori, che arriverà nel capoluogo ligure per formalizzare un accordo che riguarda diversi settori per lo sviluppo economico delle due città.

In sostanza, i sindaci sottoscriveranno un patto di collaborazione tra i due Comuni finalizzato a promuovere gli scambi in ambiti di interesse comune.

All’incontro parteciperanno anche Marco Del Panta, ambasciatore d’Italia in Svizzera; Giancarlo Kessler, ambasciatore della Confederazione Svizzera in Italia,; Marcello Fondi, aonsole generale d’Italia a Lugano; Matteo Romitelli, primo consigliere dell’Ambasciata d’Italia in Svizzera; Tommaso Tabet, console generale aggiunto del Consolato generale di Svizzera a Milano; Ruth Theus Baldassarre, responsabile cultura, scienza e media dell’Ambasciata della Confederazione svizzera in Italia.

Per entrambe le città, la formalizzazione di un tale accordo di collaborazione multisettoriale, è un passo importante per incentivare le relazioni con referenti istituzionali ed economici del capoluogo ligure e promuovere scambi in diversi ambiti di interesse comune, quali l’economia, il turismo, la cultura, lo sport, la formazione e la ricerca.

 

Marco Borradori, sindaco di Lugano