Home Cronaca Cronaca Genova

Autostrade, confermato sciopero a singhiozzo dal 4 al 5 agosto

0
CONDIVIDI
Autostrade, confermato sciopero a singhiozzo dal 4 al 5 agosto

Dopo dopo due giorni e mezzo le trattative per il rinnovo del contratto dei lavoratori delle autostrade e dei trafori, si sono interrotte.

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Sla-Cisal e Ugl Viabilità e Logistica confermano, così, lo sciopero a singhiozzo proclamato nel week end dell’esodo: il 4 e 5 agosto.

Le modalità dello sciopero del 4 e 5 agosto.

Sarà uno sciopero a singhiozzo, a turni di 4 ore.

I turni di sciopero, fanno sapere i sindacati saranno: “dalle 10 alle 14, dalle 18 alle 22 di domenica 4 e dalle 22 di domenica 4 alle 2 di lunedi 5”.

In particolare sciopereranno anche i casellanti che non sono soggetti alla legge 146.

E c’è rabbia da parte delle segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Sla-Cisal e Ugl Viabilità e Logistica per “l’atteggiamento di indisponibilità delle controparti datoriali Fise e Federreti, che hanno rotto le trattative, per non voler concordare la clausola sociale, elemento fondamentale per il settore e necessaria a garantire la continuità occupazionale e di reddito per i lavoratori, a maggior ragione nell’imminenza di assegnazione di concessioni”.