Home Sport Sport Italia

Austria-Italia, Mancini: sarà un buon test per i più giovani

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini (foto di repertorio)

Il CT Mancini presenta la partita contro l’Austria che si gioca oggi contemporaneamente con l’inizio del Mondiale senza gli Azzurri.

“Parliamo della partita, che è meglio. Buon test, soprattutto per i ragazzi più giovani. Vediamo se le cose fatte a Tirana possono migliorare, saràpiù difficile e ci farà capire se può essere riproposto quanto fatto vedere con l’Albania. Quella con l’Austria è stata una delle gare più difficili all’Europeo”. E proprio alla sfida vinta agli ottavi dell’Europeo fa riferimento Mancini che aggiunge: “Quella fu la più difficile perché era la prima a eliminazione diretta, hanno giocatori bravi che giocano in Bundesliga e sono abituati a un ritmo sostenuto. Anche se poi quella partita, seppur soffrendo, l’abbiamo ampiamente meritata. Meritavamo di vincere, ma fu una gara davvero difficile”.