Home Spettacolo

Attesissimo il finale di Riviera Musica Festival di Alassio

0
CONDIVIDI
Riviera Music Festival Alassio 2019

RIVIERA MUSIC FESTIVAL ALASSIO CRESCE L’ATTESA PER IL GRAN FINALE DI QUESTA EDIZIONE

Prevendite a gonfie vele per i tre concerti del Riviera Music Festival ad Alassio che si svolgeranno al Porto Luca Ferrari di Alassio, il 20 agosto con Antonello Venditti, il 21 agosto con Boomdabash e The Bluebeaters, il 22 agosto con Federica Carta & Shade.

Per l’attesissimo concerto di Antonello Venditti restano pochi posti dell’esclusivo pacchetto Gold Package (comprensivo di street food & beverage dalle ore 19:00 alle ore 21:00) e pochissimi posti in piedi. Tutti gli altri settori a sedere sono ormai esauriti. Grande entusiasmo anche per i Boomdabash e i The Bluebeaters che si esibiranno il 21 agosto e per il concerto dedicato ai più giovani con Federica Carta e Shade del 22 agosto.

N.B. L’organizzazione ricorda che non sarà possibile raggiungere Porto Luca Ferrari con le proprie autovetture e che sarà attivo un servizio navetta no-stop da Alassio con fermate sull’aurelia dalla rotonda di via Diaz al Porto e da Albenga con fermata allo stadio Riva. Il servizio sarà attivo per tutti i tre giorni della manifestazione.

Per la tre giorni musicale sono previste più di quattromila presenze.

Tutte le informazioni sul Riviera Music Festival le trovate sul rinnovato sito www.dallapartedellamusica.it.

Il Riviera Music Festival è organizzato dalla società DallaParteDellaMusica Srls con il patrocinio ed il contributo del Comune di Alassio in collaborazione con Marina di Alassio Spa, Ge.S.Co Srl, Strobe Srl e con il sostegno di tutte le associazioni di categoria della città. Main Sponsor del Riviera Music Festival Estrella Damm, Manfredi Cantine, Acqua Calizzano, Solaris Yachts. Ed inoltre si ringraziano, Fondocasa consulenti immobiliari Affiliato Alassio, Ottobelli Ottica Alassio Albenga Finale Ligure, Eleganza Alassio, Twenty 7, Hotel Regina Alassio, Antonella Compagnia della Bellezza Parrucchieri Alassio, Nuevo Sol Ponente Alassio, Four Project Arredamenti Designing Ideas Alassio, Pasticceria Impero Alassio, DAC, Reinaudo Servizi Assicurativi dal 1987 Albenga Alassio, San Carlo, Sogegross Self Service all’ingrosso, Ristorante del Porto Alassio, Bizmatica Econocom, Bevande Peirano Albenga, Maregel Srl, Nexus Agenzia Informatica Web e Graphic Design, Gino Spa, e tutte le altre attività che stanno sostenendo il Festival!

 ANTONELLO VENDITTI

20 AGOSTO 2019 PORTO LUCA FERRARI ALASSIO

“SOTTO IL SEGNO DEI PESCI”, uno degli album più significativi che ha fatto la storia della musica italiana, rivive in un concerto intergenerazionale, dove Antonello Venditti sarà accompagnato dalla sua band storica.

Un vero e proprio viaggio con perle entrate nella memoria collettiva di un intero Paese, che raccontano un’epoca e che sono diventate senza tempo, che parlavano ai giovani di allora e che sono capaci di comunicare ai ragazzi di oggi con un linguaggio assolutamente contemporaneo.

«È stata la mia svolta musicale, poetica. Il mio disco più importante, in cui c’erano tutti i miei temi: la politica e i suoi riflessi sulle persone (Sotto il Segno dei Pesci),
la comunicazione (Il Telegiornale), il viaggio dentro e fuor di metafora di
Bomba O Non Bomba, la droga (Chen il Cinese), la tenerezza per Sara
(che non si è mai sposata, ma ha avuto tre figli…), l’amicizia con De Gregori (Scusa Francesco). In fondo, sono temi ancora attuali. Suonare a 40 anni di distanza l’album per intero, cosa che non ho mai fatto, ha un significato speciale per me. Per l’occasione ho chiamato anche i musicisti di allora.

Lo inserirò al centro di 45 anni di canzoni e condividerò il palco con alcuni ospiti» afferma Antonello Venditti.

Sono passati 40 anni da quando Antonello Venditti pubblicava “Sotto il Segno dei Pesci”. Era un momento storico durissimo, il culmine delle BR e poche luci in fondo al tunnel.

Questa manciata di canzoni di Antonello, ben prodotte da Michelangelo Romano e con una copertina firmata da Mario Convertino, essenziale e iconica, escono l’8 marzo 1978 in un momento sociale di tensioni fortissime e in cui la speranza, la voglia di cambiamento sono enormi.

È la stessa necessità che vive il trentenne che ha appena lasciato alle spalle la casa-madre artistica, la RCA, ed è alla ricerca di un suono e di temi che gli diano un nuovo slancio. Antonello prende ispirazione dall’Italia che vede intorno a lui.
E’ un disco personale e generazionale insieme.

BOOMDABASH 

The Blue Beaters Opening Act

21 AGOSTO 2019 ALASSIO PORTO LUCA FERRARI

Sono ai primi posti di tutte le classifiche italiane con il brano “Per un milione” (già Disco di Platino) con il quale si sono presentati all’ultimo Festival di Sanremo, i Boomdabash (il nome viene daboom da bash, “esplodi il colpo”) sono i super ospiti che si esibiranno al Riviera Music Festival presso Porto Luca Ferrari ad Alassio il 21 agosto 2019 per un concerto dai suoni reggae, soul, drum and bass e hip hop, che si annuncia davvero scoppiettante.

I Boomdabash, gruppo italiano di origini salentine, con quattro album portati al successo fino ad ora, e protagonisti la scora estate insieme a Loredana Bertè con il brano “Non ti dico no” vero e proprio tormentone, sono sicuramente una delle Band del momento.

Questa estate è “Mambo Salentino” il brano dei Boomdabash con Alessandra Amoroso a conquistare i primi posti della classifica airplay radio dei brani più trasmessi. Il singolo, già certificato disco di platino dalla FIMI/GFK e tra i più ascoltati su Spotify, è una summer hit in perfetto stile Boomdabash, un pezzo di grande impatto che ben rispecchia l’inconfondibile energia che da sempre contraddistingue il gruppo.

Ad aprire il concerto dei Boomdabash saranno i “The Bluebeaters” storico gruppo musicale nato nel 1993 dall’incontro tra Giuliano Palma (all’epoca cantante dei Casino Royale) e i Fratelli di Soledad, oggi molto apprezzato e pronto a far ballare il pubblico al ritmo ska & rock steady.

FEDERICA CARTA CON IL SUO “POP CORN TOUR” E SHADE

22 AGOSTO 2019 ALASSIO PORTO LUCA FERRARI

Federica Carta, che proviene dalla scuola di “Amici” di Maria De Filippi, è stata una delle rivelazioni del recente Festival della Canzone Italiana di Sanremo in coppia con Shade con il brano “Senza farlo apposta”, già disco d’oro a un mese dalla kermesse canora.

Federica è amatissima dai giovanissimi per il suo carattere esuberante e per una voce che fa di lei indubbiamente una delle migliori cantanti emergenti del panorama musicale italiano.

Shade che sta avendo grande successo con il suo ultimo singolo “La Hit dell’estate” è indubbiamente uno degli artisti più seguiti dai giovani.

Nell’estate 2017 partecipa al “Summer Festival” con il brano “Bene ma non benissimo” che raggiunge il notevole traguardo di 22 milioni di visualizzazioni in pochi mesi su You Tube, oltre a raggiungere nello stesso anno il disco di platino e doppio disco di platino l’anno seguente.

Sempre nel 2017 collabora con Benji & Fede alla realizzazione del brano “On Demand” e nel giugno 2018 esce il singolo “Amore a prima insta”, che ha anticipato il suo terzo album “Truman”.

Di seguito pubblica il secondo singolo “Figurati noi” in collaborazione con Emma Muscat. Da settembre 2018 conduce su Rai Gulp il programma musicale “Gulp Music”.