Home Sport Sport Genova

Atletica, la cussina Bogliolo stravince a Pescara

0
CONDIVIDI

A coronamento di una eccezionale stagione 2018, che in azzurro la ha vista medaglia d’argento ai Giochi del Mediterraneo e semifinalista ai Campionati Europei di Berlino, la cussina Luminosa Bogliolo sabato 8 settembre ha vinto a Pescara il titolo italiano assoluto dei 100 hs con 13″21 (+0.4) in una finale che l’ha vista in assoluto controllo della gara. L’allieva di Ezio Madonia ha preceduto nettamente, nell’ordine, Elisa Di Lazzaro (Carabinieri) 13″43 e Giulia Pennella (Esercito) 13″46.

Ottima la anche la prestazione di Eleonora Ferrero nell’eptathlon a cui è sfuggita la medaglia per soli 25 punti nella classifica finale (quarto posto con 5072 punti), dopo una due giorni ricca di colpi di scena.

Al maschile da segnalare l’ottima prova del mezzofondista biancorosso Andrea Ghia, che con una caparbia condotta di gara nella prima serie dei 1500 m è riuscito a conquistare un prestigioso ottavo posto nella classifica finale della massima rassegna nazionale (3.49.17).

Tra gli altri biancorossi Davide Lingua si guadagna la finale del salto in alto valicando i 2 m in qualificazione, non riuscendo purtroppo a superare la misura d’entrata a 2.04 nella finale del giorno successivo, il velocista Andrea Delfino si classifica dodicesimo nei 200 m con 21.81, ed il giovane Giordano Musso, alla prima esperienza ai campionati assoluti, si ferma alle qualificazioni nel lancio del peso.